Istanbul, day 2. Webber sesto, Coulthard sorride decimo

Istanbul, day 2. Webber sesto, Coulthard sorride decimo

ISTANBUL - Dopo l'incidente nelle prove libere del venerdì, Mark Webber aveva dichiarato: "Mi farò perdonare del mio errore". Detto fatto. L'australiano è stato autore di un'ottima qualifica e domenica scatterà dalla sesta posizione nel Gran Premio di Turchia, quinta prova del mondiale di Formula Uno. Soddisfazioni per la Red Bull arrivano anche da David Coulthard, decimo.


"L'unico problema è che partiremo sul lato sporco della griglia, ma a parte questo è andato tutto bene" ha dichiarato Webber. "Sarà una corsa interessante e potremmo entrare in zona punti".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono soddisfatto di essere entrato nella top 10 dopo gli inconvenienti nelle ultime due gare - ha dichiarato Coulthard. Lo scozzese nella Q3 ha effettuato un solo tentativo con gomme dure per aver usato quelle a mescola morbida sia in Q1 che Q2.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -