Kubica, la Ferrari vicino al pilota polacco: ''Forza Robert''

Kubica, la Ferrari vicino al pilota polacco: ''Forza Robert''

Robert Kubica

MARANELLO - Fernando Alonso e Felipe Massa si trovavano a sciare in Val Gardena quando hanno saputo dell'incidente di Robert Kubica durante il rally "Ronde di Andora", nel savonese. Lo spagnolo, grandissimo amico del pilota polacco, è subito corso all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Lunedì sono arrivate le prime notizie confortanti che hanno rassicurato Alonso: "La cosa più importante è che Robert non sia in pericolo di vita: per tutto il resto c'è tempo", ha detto.

 

Anche Massa è vicino al portacolori della Lotus Renault: "Ho vissuto in prima persona una situazione simile e ho imparato quanto sia importante sentire tutta la forza possibile dalla famiglia, dagli amici e dalle persone care", ha affermato il brasiliano, ricordando il decorso post operatorio dopo il terribile incidente durante il Gran Premio d'Ungheria: "Vorrei trasmettergli anch'io un po' di energia e sto pregando perché tutto vada bene e torni come prima. Forza Robert, di cuore".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutta la Ferrari è vicina a Kubica: "E' un ragazzo dalla grande tempra e ha una fibra fortissima - ha affermato il team principal, Stefano Domnicali, a nome della scuderia e del presidente del Cavallino, Luca Cordero di Montezemolo -. Siamo sicuri che riuscirà a venirne fuori e non vediamo l'ora di rivederlo in pista, con la sua ironia e il suo sorriso. Dai Robert, metticela tutta! Ti aspettiamo!", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -