Montezemolo: "Chiedo una Ferrari competitiva"

"Chiedo una Ferrari competitiva". Luca Cordero di Montezemolo, intervenuto al meeting sulle nevi di Madonna di Campiglio del team di Maranello, sprona il Cavallino Rampante

“Chiedo una Ferrari competitiva”. Luca Cordero di Montezemolo, intervenuto al meeting sulle nevi di Madonna di Campiglio del team di Maranello, sprona il Cavallino Rampante. Il presidente della rossa ha tirato fuori una parafrasi di Enzo Ferrari, che diceva che era meglio una Ferrari brutta e vincente che una Ferrari bella e basta. Lo spunto è partito da una frese giocosa del team principal Stefano Domenicali, che ha parlato di una nuova rossa “bruttina”.

“Spero sia schifosa – ha sorriso Montezemolo -. Se fosse solo bruttina mi preoccuperei”. Il numero uno del Cavallino si è poi soffermato sulle novità che caratterizzeranno l'organico della squadra, con l’arrivo di Hirohide Hamashima, ex responsabile motorsport della Bridgestone, che guiderà lo sviluppo pneumatici delle rosse, e di Steve Clark, responsabile degli ingegneri in pista.

''Abbiamo fatto dei nuovi innesti nella squadra ma sempre nell'ottica di un'evoluzione dinamica dell'organizzazione, senza fare una rivoluzione come accaduto tante volte nei miei vent'anni di presidenza”, ha dichiarato Montezemolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -