Malesia, Hamilton al top. Le Ferrari girano con tanta benzina

Malesia, Hamilton al top. Le Ferrari girano con tanta benzina

Malesia, Hamilton al top. Le Ferrari girano con tanta benzina

SEPANG - Lewis Hamilton prenota la pole position del Gran Premio della Malesia. L'inglese della McLaren Mercedes è stato il più veloce nel venerdì di Sepang, realizzando la migliore prestazione in 1'34''175. Alle sue spalle, staccato di 266 millesimi, si è piazzata la Red Bull-Renault di Sebastian Vettel, che ha fatto meglio del connazionale Nico Rosberg (Mercedes Gp) di soli 2 millesimi. Quarto tempo per il vincitore del Gran Premio d'Australia, Jenson Button.

 

KUBICA ANCORA IN EVIDENZA - Il campione del mondo in carica della McLaren Mercedes ha fermato il cronometro sul tempo di 1'34''538, piazzando la sua MP4-25 davanti alla Mercedes Gp di Michael Schumacher (1'34''674). Ottima prestazione per la Renault di Robert Kubica dopo il podio di Melbourne: il polacco si è piazzato al sesto posto, con 973 millesimi di ritardo da Hamilton. Ma il team transalpino ha piazzato il russo Vitaly Petrov al nono posto, issandosi tra la Toro Rosso di Sebastien Buemi e la Force India di Adrian Sutil.

 

LE FERRARI SI NASCONDONO - Si sono nascoste, come ogni venerdì, le Ferrari: Fernando Alonso ha chiuso con il settimo tempo a 1''406 da Hamilton, mentre Felipe Massa al quindicesimo posto con un ritardo di 2''427. I ferraristi si sono concentrati in simulazioni di gara con un consistente quantitativo di carburante, utilizzando le gomme morbide solo nell'ultimo run. Da segnalare un probabile problema tecnico per Mark Webber, costretto nella ghiaia dopo appena mezz'ora di prove. Fuori pista anche per Jaime Alguersuari con la Toro Rosso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -