Massa commenta il volo di Webber: ''Auto e piste più sicure''

Massa commenta il volo di Webber: ''Auto e piste più sicure''

Massa commenta il volo di Webber: ''Auto e piste più sicure''

MARANELLO - Felipe Massa applaude alla continua crescita dei livelli di sicurezza sui tracciati di Formula Uno. Il brasilianoi della Ferrari si è detto "molto felice" che l'australiano della Red Bull, Mar Webber, protagonista di un looping senza conseguenze fisiche nel corso dell'ultimo Gran Premio d'Europa a Valencia, sia rimasto praticamente illeso.

 

Grazie all'impulso della Fia, ha evidenziato Massa,  "le macchine hanno raggiunto un altissimo grado di robustezza, come ha dimostrato anche questa occasione, con il telaio della Red Bull che ha resistito ad un impatto notevole". "Anche le piste sono sempre più sicure - ha continuato il paulista -. Il punto in cui è avvenuto aveva un'ampia via di fuga e Mark ha avuto tanto spazio a disposizione da fare quel volo e atterrare senza urtare nulla, se non un tabellone pubblicitario, prima di finire contro le barriere. Naturalmente, ci vuole sempre un pò di fortuna in queste situazioni e, soprattutto, non dobbiamo mai abbassare l'attenzione su questo fronte".

 

Purtroppo, ha aggiunto analizzando la gara, "questo episodio ha segnato, in negativo, la nostra corsa. E' stata questione di attimi e siamo stati semplicemente molto sfortunati, perchè siamo dovuti rimanere dietro la safety-car per tantissimo tempo, mentre Vettel era rimasto davanti a lei e Hamilton ha scelto di superarla" e "non è normale che chi commette infrazioni così gravi" con "una situazione di pericolo in pista non subisca alcuna effettiva conseguenza"."Dobbiamo parlare fra di noi e fare in modo che situazioni del genere non si ripetano",  ha concluso il brasiliano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -