Melbourne, day 1. Schumacher: "Bello esser veloci, ma no illusioni"

Tra i protagonisti della prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale di F1, c'è Michael Schumacher

Tra i protagonisti della prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale di F1, c'è Michael Schumacher. In condizioni di asfalto umido, l'ex pilota della Ferrari è stato particolarmente competitivo con la sua Mercedes Gp, chiudendo al terzo posto al mattino e al primo al pomeriggio. “Sono state due sessioni promettenti – ha ammesso il sette volte campione del mondo – Ma non sarei troppo fiducioso, poiché le condizioni erano troppo incerte per aver un quadro chiaro”.

Ha analizzato il Kaiser: “Sappiamo che nel venerdì ogni team ha un suo programma di lavoro, quindi non conosciamo i carichi di benzina degli altri. In ogni caso è bello esser stati veloci, è stato un buon inizio di quella che si spera possa essere una stagione entusiasmante”. Schumacher in un certo senso promuove per il momento la nuova “freccia d'argento”; “La vettura offre una buona maneggevolezza”.

Soddisfatto anche Nico Rosberg: “E' stata una giornata produttiva. Mi sono sentito molto a mio agio nella macchina. Tutto è andato bene, anche se le condizioni meteo non ci hanno permesso di capire come siamo messi rispetto agli altri”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -