Melbourne, day 1. Schumacher: "Bello esser veloci, ma no illusioni"

Tra i protagonisti della prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale di F1, c'è Michael Schumacher

Tra i protagonisti della prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Australia, round d'apertura del mondiale di F1, c'è Michael Schumacher. In condizioni di asfalto umido, l'ex pilota della Ferrari è stato particolarmente competitivo con la sua Mercedes Gp, chiudendo al terzo posto al mattino e al primo al pomeriggio. “Sono state due sessioni promettenti – ha ammesso il sette volte campione del mondo – Ma non sarei troppo fiducioso, poiché le condizioni erano troppo incerte per aver un quadro chiaro”.

Ha analizzato il Kaiser: “Sappiamo che nel venerdì ogni team ha un suo programma di lavoro, quindi non conosciamo i carichi di benzina degli altri. In ogni caso è bello esser stati veloci, è stato un buon inizio di quella che si spera possa essere una stagione entusiasmante”. Schumacher in un certo senso promuove per il momento la nuova “freccia d'argento”; “La vettura offre una buona maneggevolezza”.

Soddisfatto anche Nico Rosberg: “E' stata una giornata produttiva. Mi sono sentito molto a mio agio nella macchina. Tutto è andato bene, anche se le condizioni meteo non ci hanno permesso di capire come siamo messi rispetto agli altri”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -