Monaco, dominio Webber: ''Vittoria speciale''

Monaco, dominio Webber: ''Vittoria speciale''

Monaco, dominio Webber: ''Vittoria speciale''

MONACO - Mark Webber trionfa a Montecarlo e vola in testa al campionato a quota 78 punti, a pari punti con Sebastian Vettel. "E' uno dei giorni più belli della mia vita - ha affermato l'australiano -. E' bellissimo entrare in quel gruppo di vincitori che comprende grandissimi piloti, tra cui Ayrton Senna". Il portacolori della Red Bull ha conservato la testa della corsa dal primo all'ultimo giro, mantenendo i nervi saldi nonostante le quattro neutralizzazioni per la safety car.

 

"E' una vittoria speciale - ha affermato Webber -. Ho dovuto lavorare tanto, le condizioni della pista sono mutate nel corso della gara". L'australiano ha detto di aver avuto paura per l'incidente che ha coinvolto Jarno Trulli e Karun Chandhok, con la Lotus dell'abruzzese volata sopra l'Hrt dell'indiano: "Mi sono preoccupato che Karun stesse bene: sembrava che tutto fosse sulla sua testa",

 

Tra due settimana il ‘Circus' della F1 farà tappa in Turchia, pista favorevole alla Red Bull. "Dobbiamo continuare a lavorare sodo come facciamo da due anni e mezzo. La squadra ha sviluppato un programma fantastico, lavorando con continuità. Siamo ottimisti per il futuro, qui abbiamo ottenuto il massimo e dobbiamo far sì che questo accada anche nelle prossime circostanze".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -