Preview Gp Malesia, Fry: ''La Ferrari ha lavorato sull'aerodinamica''

Preview Gp Malesia, Fry: ''La Ferrari ha lavorato sull'aerodinamica''

Preview Gp Malesia, Fry: ''La Ferrari ha lavorato sull'aerodinamica''

SEPANG - A Sepang si vedrà una Ferrari "nuova". Parola di Pat Fry, vice direttore tecnico della rossa. La Scuderia di Maranello dovrà riscattare il deludente risultato del Gran Premio d'Australia, con Fernando Alonso quarto e Felipe Massa settimo. Subito dopo la debacle di Melbourne i tecnici del Cavallino hanno analizzato i dati acquisiti all'Albert Park che hanno permesso di evidenziare come la 150°Italia si sia comportata meglio in gara che in qualifica.

 

La causa l'ha chiarita subito Fry: "Molto è dovuto al modo in cui la nostra macchina utilizza le gomme - ha affermato al sito dell a Ferrari - quindi questo lavoro di analisi è stato dedicato al miglioramento del comportamento della vettura sul giro singolo, confrontandolo con quello sulla distanza".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Maranello si è lavorato anche su un altro fattore fondamentale, quello dell'aerodinamica: l'obiettivo, ha spiegato Fry, è quello di "cercare di capire come tirare fuori più efficacemente il potenziale della vettura. Come conseguenza, abbiamo definito un intenso programma di prove da svolgere in Malesia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -