Schumi dimentica la Ferrari: ''Un piacere sentire parlare tedesco''

Schumi dimentica la Ferrari: ''Un piacere sentire parlare tedesco''

Schumi dimentica la Ferrari: ''Un piacere sentire parlare tedesco''

La Ferrari è definitivamente alle spalle. Michael Schumacher, al termine della visita agli stabilimenti della ex Brawn GP a Brackley, ha esclamato: "Mi ha fatto molto piacere sentire tante persone parlare tedesco. Per una volta è stato bello, non ho mai potuto parlare in tedesco nel mio lavoro e lo trovo molto comodo". Una nuova pugnalata al cuore dei ferraristi, quella del neo pilota della Mercedes Gp, che fino a due mesi fa considerava Maranello la sua seconda casa.

 

Il campione del tedesco ha evidenziato come sia stato importante "essere informato su ogni cosa". "È stato molto interessante cominciare a capire gli ingegneri e il loro modo di lavorare", ha continuato. Quella di Brackley non è stata l'unica visita: Schumi ha visitato la fabbrica della Mercedes a Brixworth. "Mi ha impressionato - ha evidenziato -. Le persone sembrano davvero motivate. Tutto si adatta al mio modo di vedere le cose".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -