Silverstone, domina Webber davanti a Hamilton. Alonso penalizzato

Silverstone, domina Webber davanti a Hamilton. Alonso penalizzato

Silverstone, domina Webber davanti a Hamilton. Alonso penalizzato

SILVERSTONE - Mark Webber sul gradino più alto del podio di Silverstone. L'australiano della Red Bull ha imposto la sua legge sul bellissimo tracciato inglese, attaccando dopo pochi secondi il compagno di squadra Sebastian Vettel che scattava dalla pole position. Il tedeschino dopo aver perso la leadership dopo alcune centinaia di metri è precipitato in fondo al gruppo per aver subito il cedimento di un pneumatico. Alla fine ha chiuso al settimo posto dopo una rabbiosa rimonta.

 

L'altro vincitore morale è Lewis Hamilton, secondo davanti alla Mercedes Gp di un ritrovato Nico Rosberg. L'inglese della McLaren Mercedes ha rafforzato la leadership del campionato con 145 punti, 12 in più sul compagno di squadra Jenson Button ottimo quarto dopo esser scattato dalla quattordicesima piazza. Webber insegue con 128 punti, sette in più su Vettel e 30 su Fernando Alonso. Per lo spagnolo ancora una domenica da dimenticare.

 

Il ferrarista ha chiuso solo al quattordicesimo posto davanti al compagno di squadra Felipe Massa dopo una partenza non perfetta, un contatto con Massa ed una discutibile penalità arrivata al giro numero 28. La direzione gara ha infatti deciso di penalizzare la Ferrari numero 8 per taglio di chicane durante il sorpasso a Robert Kubica (poi costretto al ritiro). Il taglio cc'è stato ma anche perché un po' provocato dallo stesso pilota della Renault.

 

La comunicazione è arrivata proprio quando è stata schierata la Safety car per la presenza di detriti in pista lasciati dalla Sauber Ferrari di Pedro De La Rosa. Alonso è stato così costretto ad effettuare il drive through dopo il rientro della vettura di sicurezza, finendo in fondo al gruppo.

 

In zona punti hanno chiuso anche Rubens Barrichello, ottimo quinto con la sua Williams davanti alla Sauber Ferrari di Kamui Kobayashi. Ottavo Adrian Sutil (Force India) davanti alla Mercedes Gp di Michael Schumacher e alla Williams di Nico Hulkenberg.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -