Silverstone, Vettel: "La Ferrari cresce, dobbiamo lavorare''

Silverstone, Vettel: "La Ferrari cresce, dobbiamo lavorare''

Silverstone, Vettel: "La Ferrari cresce, dobbiamo lavorare''

SILVERSTONE - Sebastian Vettel prende con filosofia il secondo posto ottenuto a Silverstone alle spalle di Fernando Alonso. "Non siamo stati all'altezza delle Ferrari e ora dovremo spingere nello sviluppo della vettura come abbiamo già fatto in passato". Il leader del campionato ha ammesso anche di aver fatto qualche errore: "La prima parte di gara è stata buona, ma probabilmente non ho accumulato il vantaggio necessario per esser tranquillo".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi è arrivato il problema al pit-stop: "Quando sono uscito dai box mi sono trovato davanti Alonso e Hamilton, ma non siamo riusciti a prendere il passo delle rosse. La Ferrari ha migliorato molto la macchina, per tornare a vincere dobbiamo lavorare".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -