Test a Jerez, day 4. Svetta Barrichello. La Ferrari cresce

Test a Jerez, day 4. Svetta Barrichello. La Ferrari cresce

Test a Jerez, day 4. Svetta Barrichello. La Ferrari cresce

JEREZ - Si sono conclusi nel segno di Rubens Barrichello i test di Formula Uno sul tracciato di Jerez De La Frontera. Dopo i diversi problemi di affidabilità nei giorni scorsi, il brasiliano della Williams è riuscito ad inanellare una buona serie di giri, rimanendo però fermo a bordo pista nel pomeriggio. Il tempo di 1'19''832 è stato segnato nell'ultimo di una serie di 8 giri fatti al mattino. Nel pomeriggio il brasiliano si è invece dedicato ai long run.

 

Barrichello ha preceduto di 769 millesimi il giapponese Kamui Kobayashi (Sauber) e di 1"242 la Ferrari dello spagnolo Fernando Alonso. Anche il miglior crono dello spagnolo è arrivato al mattino, quando ha effettuato brevi uscite, per poi lasciare dedicarsi ai long-run con serbatoio pieno nel pomeriggio.

Quarto tempo a 1"381 poi per lo svizzero Sebastien Buemi (Toro Rosso) davanti al collaudatore brasiliano della Lotus Renault. Sesto tempo a 1"800 per il finlandese Heikki Kovalainen (Lotus-Renault), davanti alla Mercedes Gp Nico Rosberg, fermo a lungo al mattino per la sostituzione del motore.

 

Solo ottavo tempo a 2"390 per il campione del mondo Sebastian Vettel: il tedesco della Red Bull ha però girato sempre con serbatoio pieno. Nono tempo a 2"446 per l'inglese Jenson Button, che si è concentrato sullo sviluppo della nuova McLaren-Mercedes. I test riprenderanno venerdì prossimo al Montmelò.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -