Test F1 al Mugello, Grosjean e Kobayashi staccano lo stesso tempo

Romain Grosjean e Kamui Kobayashi. Sono il portacolori della Lotus e della Sauber ad aver realizzato la migliore prestazione nella seconda giornata di test Formula Uno al Mugello

Romain Grosjean e Kamui Kobayashi. Sono il portacolori della Lotus e della Sauber ad aver realizzato la migliore prestazione nella seconda giornata di test Formula Uno al Mugello. Il francese prima e il giapponese poi hanno fermato il cronometro sul tempo di 1'21”603, precedendo di 222 millesimi la Red Bull di Sebastian Vettel, subentrato a Mark Webber dopo la pausa pranzo.  Il tedesco si è messo alle spalle il compagno di squadra (1'21”997) e la Ferrari di Felipe Massa (1'22”257).

Il brasiliano ha lavorato in particolare sugli scarichi (ha girato con la configurazione originale per confrontare la versione portata in pista da Fernando Alonso mercoledì) e nel pomeriggio sul passo-gara. Stakanovista Michael Schumacher, che ha completato la bellezza di 144 giri. Il portacolori della Mercedes Gp ha quindi coperto la distanza di due gran premi e mezzo, testando delle nuove ali.

In pista anche Daniel Ricciardo e Timo Glock, subentrati a Jean-Eirc Vergne e Charles Pic su Toro Rosso e Marussia. L'australiano ha chiuso la giornata col settimo tempo alle spalle del compagno di squadra. Problemi per Glock al servosterzo. Pochi giri per Paul Di Resta, bloccato per quasi tutta la giornata da un guasto idraulico. Per la Williams è sceso in pista  Bruno Senna.
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -