Webber, niente Ferrari nel 2013: futuro ancora in Red Bull

Stop alle voci riguardanti Mark Webber in Ferrari nel 2013 al fianco di Fernando Alonso. L'australiano, dopo la vittoria di domenica scorsa a Silverstone, ha ottenuto infatti il rinnovo contrattuale con la Red Bull

Stop alle voci riguardanti Mark Webber in Ferrari nel 2013 al fianco di Fernando Alonso. L'australiano, dopo la vittoria di domenica scorsa a Silverstone, ha ottenuto infatti il rinnovo contrattuale con la Red Bull. "Sono qui dal 2007 e ho vinto nove Gran Premi – ha affermato Webber -. Mi trovo in perfetta sintonia con tutto l'ambiente. Conosco bene il team e sto molto bene qui".

Parole al miele anche per il team principal Chris Horner, che ha evidenziato le performance dell'australiano nelle prime nove gare della stagione. “Insieme abbiamo ottenuto 10 pole, nove vittorie e 31 podi. Era una decisione logica estendere il nostro rapporto”, ha evidenizato Horner. Al fianco di Webber ci sarà il tedesco Sebastian Vettel.

C'è invece aria di crisi in casa McLaren. Dopo la debacle di Silverstone è stata convocata una riunione di carattere tecnico. In discussione c'è il team manager Martin Whitmarsh, che in quattro anni non ha vinto né un campionato piloti né uno costruttori. E Lewis Hamilton è in scadenza contrattuale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -