Fota scrive a Consiglio Mondiale Fia per intervento risolutore

Fota scrive a Consiglio Mondiale Fia per intervento risolutore

LONDRA - L'associazione delle squadre di Formula 1 (Fota) ha scritto al Consiglio Mondiale della Federazione internazionale (Fia) chiedendo un intervento risolutore nel braccio di ferro regolamentare in atto con il presidente della federazione Max Mosley. ''In un estremo tentativo per risolvere questa crisi, sono previsti nuovi incontri nei prossimi 7 giorni - si legge nella lettera pubblicata dal magazine 'Autosport' -. Chiediamo il vosto sostegno per assicurare che questi incontri producano una soluzione che consenta ai concorrenti, impegnati gia' da molto tempo, di continuare nel loro sport in un contesto stabile regolato da una governance equilibrata''.

 

L'obiettivo dei team e' ''garantire il futuro e la sostenibilita' della Formula 1''. I membri della Fota ''sono uniti nella preoccupazione per l'attuale situazione e per la crisi'' che il circus affronta. Le squadre auspicano l'individuazione di una ''rapida soluzione''. ''Ma se questo non dovesse verificarsi'', le scuderie ''dovrebbero per forza cercare soluzioni alternative per tutelarsi''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -