Furia Massa: "Hamilton non sa pensare"

Furia Massa: "Hamilton non sa pensare"

Furia Massa: "Hamilton non sa pensare"

SINGAPORE - E' furioso Felipe Massa dopo il nono posto ottenuto a Singapore. La gara del brasiliano è stata condizionata da un contatto con Lewis Hamilton. "Mi trovavo a metà pista quando ho avuto la foratura alla mia gomma - ha evidenziato il pilota della Ferrari -. Ho pagato un sacco di secondi nel tentativo di rientrare ai box. E' necessario che FIA controlli Hamilton e lo penalizzi perché non sa pensare". Massa avrebbe avuto un corpo a corpo con l'inglese ai box.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il brasiliano già sabato aveva avuto uno screzio con Hamilton per un sorpasso azzardato durante le qualifiche: "Lui non capisce", ha esclamato. Anche a Singapore il ferrarista è stato perseguitato dalla sfortuna: "La safety car è entrata quando avevo le gomme sbagliate. Ancora una volta la strategia non mi ha favorito. Poi ho dovuto fare i conti con un certo ragazzo", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -