"Gascoigne è morto", ma la notizia si rivela falsa

"Gascoigne è morto", ma la notizia si rivela falsa

"Gascoigne è morto", ma la notizia si rivela falsa

Una brutta notizia è circolata per diverse ore nella giornata di ieri, secondo la quale l'ex attaccante della Lazio, Paul Gascoigne, sarebbe morto a causa di un overdose di droga e alcol. Per fortuna la notizia, che è rimbalzata su internet, si è rivelata falsa.

 

Le voci avevano allarmato centinaia di tifosi, che hanno tempestato di telefonate i centralini della polizia e dei più noti quotidiani sportivi d'Inghilterra, per chiedere se fosse vero che ‘Gazza' era morto. La polizia ha subito smentito tale notizia, definendola "spazzatura".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni di Gascoigne non sono di certo rassicuranti, ma per ora Gazza non ci ha abbandonati. Un portavoce della Northumbria Police ha poi confermato che si trattava di voci prive del tutto di fondamento: "Abbiamo ricevuto tante chiamate sulla possibile morte di Gazza, ma non c'è assolutamente nulla di vero".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -