Gilardino alla Maradona, in arrivo la prova televisiva

Gilardino alla Maradona, in arrivo la prova televisiva

Gilardino alla Maradona, in arrivo la prova televisiva

Il gol di mano segnato da Alberto Gilardino contro il Palermo nel posticipo dell'ottava giornata di serie A, che ha dato il via alla vittoria della Fiorentina sul campo dei rosanero, potrebbe costare caro all'attaccante viola. Gilardino, infatti, rischia una o due giornate di squalifica per condotta antisportiva.

 

La procura federale della Figc ha infatti inviato in mattinata al Giudice sportivo Gianpaolo Tosel una segnalazione riservata per l'utilizzo della prova televisiva contro il gol realizzato dall'attaccante della nazionale, il quale si è 'macchiato' anche dell'esultanza subito dopo aver segnato la rete.

 

In realtà, subito dopo il match, Gilardino ha pubblicamente dichiarato ai microfoni di Rai, Mediaset e Sky di avere segnato con la mano, ma ha giustificato l'esultanza dicendo che il tocco era del tutto involontario. A chi lo incalzava sul fatto che avrebbe dovuto ammettere la 'marachella', Gilardino ha risposto che se l'arbitro glielo avesse chiesto, lui avrebbe ammesso l'irregolarità sul gol.


La rete, che difatti ha spianato la vittoria della Fiorentina (arrivata poi per 1-3 grazie alla doppietta di Mutu), ha fatto imbestialire il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, più vulcanico del solito. "Gilardino deve essere squalificato - ha tuonato il numero uno rosanero - Già una volta, quando giocava nel Milan, si guadagnò un rigore simulando contro di noi. Questo è Gilardino".

 

Di diverso parere il compagno del 'Gila', Mario Alberto Santana, che ha detto che "Sarebbe ingiusto se squalificassero Gilardino per il gol fatto al Palermo, perché non lo ha fatto involontariamente. E comunque, in caso di squalifica, c'è sempre Pazzini pronto a darci una mano".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gilardino potrebbe saltare il match di mercoledì contro l'Inter al 'Franchi', mentre di sicuro non ci sarà capitan Dainelli, uscito per infortunio nella partita di ieri sera contro il Palermo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -