Gioiello di Pirlo, per una notte Milan in vetta al campionato

Gioiello di Pirlo, per una notte Milan in vetta al campionato

Gioiello di Pirlo, per una notte Milan in vetta al campionato

PARMA - Il Milan sa vincere anche quando Ibrahimovic non c'è sotto porta. A decidere il match di Parma è stato un capolavoro di Andrea Pirlo, tornato al goal quasi un anno e mezzo dopo dalla sua ultima realizzazione: un tiro dai trenta metri finito nel sette, dove Mirante non poteva arrivare. Serata sottotono per Ibra, incappato in una serata con la mira sballata. Poche emozioni al ‘Tardini'. Ad infiammare il pubblico due conclusioni da fuori di Ronaldinho e Dzemaili.

 

Il Milan i rossoneri non vincevano lontano da San Siro dal 3 aprile scorso. In attesa di Inter-Juventus, i rossoneri si sono spunti sulla vetta del campionato. "E' proprio un bel vedere - ha esclamato Max Allegri -. Abbiamo giocato bene, creato molto. Forse potevamo sfruttare meglio alcune occasioni e gestire meglio la palla, ma sono soddisfatto". Elogi per Pirlo: "Andrea ha fatto uno dei gol più belli che ho visto. Ha fatto una gran partita, e noi abbiamo bisogno dei gol dei centrocampisti".

 

Allegri non ha dimenticato Gattuso. "E' un giocatore importante, sono contento per lui, mi dispiace se qualcuno rimane male se resta fuori, ma bisogna fare delle scelte e l'importante è che il gruppo vada avanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -