Giro d'Italia, tappa a Weylandt. Vinokourov in maglia rosa

Giro d'Italia, tappa a Weylandt. Vinokourov in maglia rosa

MIDDELBURG - Ha riservato non poche emozioni la terza del 93esimo Giro d'Italia, la Amsterdam-Middelburg di 224 chilometri. Un tappa completamente pianeggiante, lungo le dighe olandesi, ma ricca di insidie a causa delle forti raffiche di vento. A farne le spese, a poco più di dieci chilometri dal traguardo, la maglia rosa Evans, Wiggins, Cunego e Sastre. L'alfiere della Bmc, rimasto senza compagni di squadra, ha tentato in prima persona di ricongiungersi al gruppo.

 

Gli sforzi del leader della corsa non sono bastati. In volata si è imposto Wouter Weylandt davanti all'australiano Grame Brown (Rabobank) e al tedesco Robert Forster della Milram. Evans è giunto con 45" di ritardo, perdendo la maglia rosa. Il nuovo leader è il kazako Alexander Vinokourov, rimasto nel gruppo di testa. Quarto in classifica generale Vincenzo Nibali a 5".

 

Martedì prima giornata di riposo a Cuneo, si riprende mercoledì con la quarta frazione, una cronosquadre di 33 chilometri tra Savigliano e Cuneo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -