Gp Abu Dhabi, day 1. Alonso: ''Saranno qualifiche serrate''

Gp Abu Dhabi, day 1. Alonso: ''Saranno qualifiche serrate''

Gp Abu Dhabi, day 1. Alonso: ''Saranno qualifiche serrate''

ABU DHABI - "Siamo piuttosto soddisfatti del livello di competitività della vettura e della facilità con cui si guida ma siamo anche consapevoli che c'è ancora del potenziale da tirare fuori per andare più veloce". E' apparentemente tranquillo Fernando Alonso dopo la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo round del mondiale di F1 che domenica sancirà chi succederà nell'albo d'oro a Jenson Button.

 

Lo spagnolo deve difendere un vantaggio di 8 punti su Mark Webber e 15 su Sebastian Vettel. Fondamentale sarà dunque più che mai esser davanti ad almeno ad una delle Red Bull. E questo Alonso lo sa, ammettendo che lo attende una qualifica "molto serrata", sperando di esser vicino ai principali avversari "più di quanto non lo siamo mai stati in passato". Alonso non pensa a far calcoli: "concentriamoci su noi stessi e su come far andare più veloce la macchina".

 

In merito alle prove del venerdì, Alonso prende "con le molle" i risultati complessivi: "La macchina è andata bene - ha rassicurato -. Sembra aver preso la pista nella maniera giusta, per gran parte delle libere siamo stati noi quelli da battere. Abbiamo iniziato questo fine settimana con il piede giusto, raccogliendo molti dati che ora sono al vaglio dei nostri ingegneri", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -