Gp Australia, Alonso: ''Distacco pesante, ma punto al podio''

Gp Australia, Alonso: ''Distacco pesante, ma punto al podio''

Gp Australia, Alonso: ''Distacco pesante, ma punto al podio''

MELBOURNE - Quasi un secondo e mezzo. E' il distacco che ha 'beccato' Fernando Alonso da Sebastian Vettel nelle qualifiche del Gran Premio d'Australia che lo vedrà aprire la terza fila. "La posizione non è male, ma il problema è il distacco - ha subito fatto notare il pilota della Ferrari -. Rispetto a venerdì abbiamo perso competitività e dobbiamo capire il perchè". Lo spagnolo però non alza bandiera bianca: "I punti si prendono la domenica e punto al podio".

 

Davanti alla rossa del due volte campione del mondo ci sono anche la Red Bull di Mark Webber e le McLaren Mercedes di Lewis Hamilton e Jenson Button. "Le McLaren sono sempre lì, come la Mercedes - ha osservato l'asturiano -. I top team lottano per le vittorie e per il campionato e siamo solo l'inizio della stagione. Sappiamo che bisogna migliorare la competitività sul giro singolo, ma in gara andremo meglio. Possiamo salire sul podio".

 

Red Bull e McLaren, ha continuato nella sua analisi Alonso, "si sono dimostrate troppo forti per noi. Il quinto posto era il massimo che potevamo ottenere. Non sono contento per come è arrivato. Vorrei essere più veloce, ma non mi sono sentito perfettamente a mio agio nell'abitacolo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -