Gp Australia, Buemi ottavo: ''Siamo stati competitivi, ora dobbiamo crescere''

Gp Australia, Buemi ottavo: ''Siamo stati competitivi, ora dobbiamo crescere''

Gp Australia, Buemi ottavo: ''Siamo stati competitivi, ora dobbiamo crescere''

MELBOURNE - Inizia con un buon ottavo posto il 2011 della Scuderia Toro Rosso. Merito dello svizzero Sebastien Buemi, decimo al traguardo, ma poi risalito in classifica grazie alla squalifica delle Sauber di Sergio Perez e Kamui Kobayashi. Lo svizzero ha avuto qualcosa da ridire al suo compagno di squadra Jaime Alguersuari (classificato undicesimo) per un contatto alla prima curva: "Non è la prima volta che accade e ne dovremo discutere", ha affermato.

 

Buemi si è detto soddisfatto del weekend: "Siamo stati più veloci rispetto allo scorso anno ed ora dovremo lavorare per migliorare la vettura. Ora dovremo analizzare tutto il fine settimana per poi presentarci al meglio in Malesia". Più complicata la gara di Alguersuari, già ai box al primo giro dopo un contatto con la Mercedes Gp di Michael Schumacher: "Mi ha tagliato la strada e poteva evitarlo dato che ero al centro della curva", ha evidenziato lo spagnolo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente ha costretto quindi il pilota ad una sosta supplementare ai box: "La vettura aveva un buon passo e di questo sono soddisfatto. Ora speriamo di migliorarci in Malesia", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -