Gp Australia, Button: ''Ho perso troppo tempo dietro a Massa''

Gp Australia, Button: ''Ho perso troppo tempo dietro a Massa''

Gp Australia, Button: ''Ho perso troppo tempo dietro a Massa''

MELBOURNE - Solo sesto posto per Jenson Button a Melbourne. Il pilota della McLaren Mercedes ha pagato a caro prezzo il duello con la Ferrari di Felipe Massa che, oltre a rallentarlo nel suo passo, l'ha costretto ad un sorpasso con taglio di curva che l'ha pagato con un drive-through. L'inglese è riuscito comunque a risalire, guadagnando la sesta piazza proprio ai danni di Massa nelle battute finali della gara.

 

"Sono partito bene, ma sono rimasto sorpreso dallo spunto di Vitaly Petrov che mi ha attaccato all'interno - ha esordito Button -. Sono finito largo ed ho perso posizioni". A quel punto si è ritrovato dietro Massa: "Era difficile da superare nonostante fosse più lento - ha affermato l'ex campione del mondo -. Ho provato a passarlo alla curva 11, ma mi ha costretto ad andare largo e non ho potuto tenere la normale traiettoria".

 

Il britannico tuttavia non ha restituito la posizione al brasiliano, venendo punito con un passaggio ai box: "Ho lottato per risalire, mi sono divertito ma il risultato non è dei migliori. Mi sarebbe piaciuto avere più punti. Tuttavia sono molto contento del nostro passo". E l'auspicio è quello di avere una McLaren ancora più performante tra due settimane in Malesia: "Avremo delle novità - ha affermato -. Ci sono già stati significativi cambiamenti con questo pacchetto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -