Gp Belgio, day 2. Incidente spettacolare per Schumacher

Gp Belgio, day 2. Incidente spettacolare per Schumacher

Gp Belgio, day 2. Incidente spettacolare per Schumacher

SPA (Belgio) - Un incidente costringerà Michael Schumacher a scattare dalla ventesima posizione nel Gran Premio del Belgio, 12esimo round del mondiale di F1. Il portacolori della Mercedes Gp, che questo weekend festeggerà in vent'anni nel 'Circus', è finito fuori pista dopo aver perso la posteriore destra. "E' difficile guidare su tre ruote - ha scherzato il sette volte campione del mondo -. Ma qui a Spa avevo avuto già una simile esperienza (il riferimento è all'incidente con Coulthard nel 1998, ndr).

 

"Sono cose che non dovrebbero accadere, ma questa è la F1 - ha aggiunto il tedesco -. All'inizio ho sentito perdere il posteriore e ho chiesto scusa al team per l'uscita di pista. Poi ho visto la ruota ed ho capito il motivo all'origine dell'incidente". Schumacher prova a vedere il lato positivo: "Avrò delle gomme morbide in più", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -