Gp Belgio, Rosberg 6°: "Che emozione esser al comando"

Gp Belgio, Rosberg 6°: "Che emozione esser al comando"

Gp Belgio, Rosberg 6°: "Che emozione esser al comando"

SPA (Belgio) - In casa Mercedes Gp non sorride solo Michael Schumacher dopo il quinto posto ottenuto in Belgio. Nico Rosberg ha tagliato il traguardo alle spalle del compagno di squadra, al quale ha dovuto cedergli la posizione nel finale perché avvantaggiato dalle gomme morbide. Protagonista di un'ottima partenza, il giovane tedesco ha preso il comando della gara per alcuni giri: "E' stato un'emozione speciale esser al comando in questo tracciato", ha esordito.

 

"Era bello vedere Red Bull, la McLaren e la Ferrari alle mie spalle, poi è stato difficile accettare il fatto di non avere il ritmo per poter stare in testa". Il bilancio è comunque positivo: "Siamo progrediti molto questo weekend e abbiamo ottenuto un buon risultato. Non vedo l'ora di andare a Monza e sono sicuro che miglioreremo ancora", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -