Gp Brasile, day 1. Massa: ''Red Bull morto forte, ma anche noi competitivi''

Gp Brasile, day 1. Massa: ''Red Bull morto forte, ma anche noi competitivi''

Gp Brasile, day 1. Massa: ''Red Bull morto forte, ma anche noi competitivi''

INTERLAGOS (Brasile) - Un problema elettrico ha impedito a Felipe Massa di completare il programma di lavoro nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Brasile, penultimo round del mondiale di F1. Il brasiliano, quinto a poco meno di sette decimi dalla Red Bull di Sebastian Vettel, ha comunque raccolto dati sufficienti per affermare che con i pneumatici non si sono particolari problemi e che il loro comportamento è in linea con le aspettative.

 

"Potremo essere competitivi in questo fine settimana - ha affermato il ferrarista -. Certo, la Red Bull è molto forte così come la McLaren". Per le qualifiche potrebbe arrivare la pioggia: "In condizioni di pista bagnata, tutto può accadere", ha affermato Massa. Il beniamino di casa ha quindi chiarito il suo problema: "Sono uscito largo alla curva 2 e sono passato sul cordolo in maniera un po' pesante: subito ho avvertito che si era aperta la frizione e non sono riuscito a selezionare nessuna marcia per cercare di rientrare ai box. Non mi era mai successa una cosa simile".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -