Gp Brasile, day 2. Alonso sesto: ''ottenuto il massimo possibile''

Gp Brasile, day 2. Alonso sesto: ''ottenuto il massimo possibile''

Gp Brasile, day 2. Alonso sesto: ''ottenuto il massimo possibile''

SAN PAOLO - Come arbitro della sfida tra Felipe Massa e Lewis Hamilton ci potrebbe esser anche Fernando Alonso. Lo spagnolo della Renault, competitivo per tutto il fine settimana, scatterà dalla sesta posizione nel Gran Premio del Brasile, ultimo round del mondiale di F1.

 

"Ci aspettavamo una sessione di qualifiche molto dura e competitiva ed infatti è stato così - ha dichiarato Alonso -. Sapevamo sarebbe stato difficile contrastare Ferrari e McLaren quindi ritengo che il sesto posto è il massimo che avremmo potuto ottenere. Spero che la strategia e le gomme vadano come previsto in modo da disputare una bella gara".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La positiva giornata della Renault è completata dalla undicesima posizione di Nelsinho Piquet. "La vettura è stata performante, ma non è stato abbastanza. Ora devo concentrarmi sulla gara; farò di tutto per provare a raccogliere qualche punto", ha concluso il brasiliano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -