Gp Brasile, Hulkenberg in pole: ''Resto realista, ma per ora me la godo''

Gp Brasile, Hulkenberg in pole: ''Resto realista, ma per ora me la godo''

Gp Brasile, Hulkenberg in pole: ''Resto realista, ma per ora me la godo''

INTERLAGOS (Brasile) - Nella roulette delle qualifiche del Gran Premio del Brasile alla fine l'ha spuntata a sorpresa Nico Hulkenberg. Su un asfalto che giro dopo giro si andava gradualmente asciugando dopo la pioggia caduta al mattino, il portacolori della Williams ha tirato fuori dal cilindro un 1'14''470 che gli è valso la prima pole della sua carriera in F1.

 

Non credo ancora di avercela fatta - ha affermato il portacolori della Williams - Ringrazio la squadra che ha fatto le scelte giuste. All'ultimo giro, quando mi hanno detto della mia posizione, ho cercato di spingere al massimo e non ho commesso errori. E' una sensazione bellissima, un momento che voglio godermi pienamente". Per la gara Hulkenberg tiene i piedi ben saldi per terra: "Dobbiamo esser realistici - ha evidenziato -. Sono consapevole che ci sono piloti dietro di me in lotta per il campionato, ma stiamo lottando per la posizione e faremo tutto il possibile per ottenere un buon risultato".

 

La Williams sorride anche per il sesto posto di Barrichello: "Sono veramente contento per la squadra - ha esordito il brasiliano -. E' stato un bel pomeriggio per noi. In queste condizioni era necessario mantenere le gomme in temperatura, ma quando ho incontrato una vettura più lenta davanti a me si sono raffreddate. Comunque partiamo da una posizione dalla quale si può fare una bella gara", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -