Gp Brasile, Raikkonen in seconda fila: ''sono molto fiducioso''

Gp Brasile, Raikkonen in seconda fila: ''sono molto fiducioso''

Gp Brasile, Raikkonen in seconda fila: ''sono molto fiducioso''

SAN PAOLO - "Partire terzo è meglio che essere al secondo posto su questo tracciato". E' l'opinione di Kimi Raikkonen dopo le qualifiche del Gran Premio del Brasile, ultimo appuntamento del mondiale 2008 di F1. Il pilota della Ferrari scatterà alle spalle del compagno di squadra Felipe Massa e della Panasonic Toyota di Jarno Trulli.

 

 "Non è stata una qualifica perfetta - ha ammesso il finlandese -, ma sono soddisfatto del mio piazzamento sulla griglia, che mi mette in una buona posizione per la gara". Raikkonen si è detto "molto fiducioso per la gara". "Abbiamo un'ottima macchina e il sottosterzo che ho avuto durante la Q3 non dovrebbe più farci soffrire in gara", ha commentato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Scuderia di Maranello proverà a portare a casa sia il titolo Costruttori che quello che Piloti. "Sappiamo bene quello che dobbiamo fare per consentire alla squadra di raggiungere i suoi obiettivi - ha dichiarato il campione del mondo uscente -. Cercheremo di scattare in testa e fare la nostra corsa, come nel 2007: poi faremo i conti. Certo, abbiamo bisogno di un po' di fortuna".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -