Gp Canada, day 2. Hamilton: ''Siamo troppo lenti''

Gp Canada, day 2. Hamilton: ''Siamo troppo lenti''

Gp Canada, day 2. Hamilton: ''Siamo troppo lenti''

MONTREAL - "Non siamo veloci come mi aspettavo". E' deluso Lewis Hamilton dopo il quinto tempo ottenuto nelle qualifiche del Gran Premio del Canada, settimo round del mondiale di F1. "Non siamo in una brutta posizione, perchè nella gara può succedere di tutto, ma mi sarebbe piaciuto partire più avanti". L'inglese ha osservato come alla McLaren sia mancata velocità: "Ho messo alla frusta la vettura, quindi sono contento del lavoro che ho fatto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo semplicemente troppo lenti - ha continuato -. Ho provato ad usare la scia di un'altra vettura perchè eravamo lenti in rettilineo. Poi ad un certo punto ho anche toccato il muretto". Per la sesta volta sarà Sebastian Vettel a partire dalla pole: "Ancora una volta è andato per la sua strada - è l'amara riflessione dell'ex campione del mondo -. Se continuiamo così faticheremo a riprendere le Red Bull. Ma resto fiducioso. Sono in arrivo dei nuovi aggiornamenti sulla vettura".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -