Gp Cina, day 1. Heidfeld: ''Peccato per i miei errori''

Gp Cina, day 1. Heidfeld: ''Peccato per i miei errori''

Gp Cina, day 1. Heidfeld: ''Peccato per i miei errori''

SHANGHAI - Due uscite di pista, la prima al mattino e la seconda al pomeriggio, hanno condizionato il venerdì di Nick Heidfeld. Il tedesco della Renault ha chiuso comunque la giornata d'esordio del Gran Premio di Cina all'ottavo posto. "Anche a Sepang non avevo fatto molti giri il venerdì, quindi spero che sia di buon auspicio - ha scherzato Heidfeld, ricordando il podio in Malesia dopo un inizio tutto in salito -. E' sorprendente che sia stato così veloce".

 

Il tedesco sfrutterà l'ultimo turno di libere del sabato per migliorare il comportamento della monoposto: "Dobbiamo tirare fuori tutto il potenziale e c'è da recuperare il gap dai primi". Quanto il comportamento delle gomme, Heidfeld ha sottolineato che con la mescola morbida si sono ottenuti i tempi migliori.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -