Gp Cina, solo due punti per la Renault con Petrov

Gp Cina, solo due punti per la Renault con Petrov

Gp Cina, solo due punti per la Renault con Petrov

SHANGHAI - Due punti. E' questo il bottino della Renault nel Gran Premio della Cina, terza prova del mondiale di F1. Ad incassarli il russo Vitaly Petrov che parla di "buon risultato". Dopo i podi di Melbourne e Sepang (con Nick Heidfeld) ci si aspettava di più dal team di Enstone. "Dobbiamo analizzare i dati per verificare cosa non ha funzionato - ha affermato Petrov -. In Turchia proveremo a ripetere i risultati positivi delle prime due gare".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo dodicesimo Nick Heidfeld, che ha recuperato solo quattro posizioni dalla griglia. "Ho avuto dei problemi con il Kers e questo ha reso i sorpassi e la difesa più difficile - ha rilevato il tedesco -. Nel secondo stint con le gomme morbide aveva un passo buono, ma facevo fatica ad attaccare chi mi ha preceduto. Perciò abbiamo montato le dure in anticipo per aver pista libera, ma sia Sutil che Perez si sono fermati nello stesso giro. E questo ha vanificato tutto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -