Gp Corea, trionfa Alonso: ''Non è cambiato nulla''

Gp Corea, trionfa Alonso: ''Non è cambiato nulla''

Gp Corea, trionfa Alonso: ''Non è cambiato nulla''

YEONGAM - Natale è arrivato in anticipo in casa di Fernando Alonso. Lo spagnolo della Ferrari ha stappato dal gradino più alto del podio di Yeongam lo champagne del Gran Premio della Corea, terzultimo round del mondiale di F1, conquistando anche la leadership del campionato grazie al doppio ko di Mark Webber e Sebastian Vettel. Nonostante la rivoluzione coreana, che ha lasciato la Red Bull a secco, Alonso mantiene salda la concentrazione, ripetendo lo stesso tormentone.

 

Vale a dire finire a podio e non commettere errori. "Non è cambiato nulla - ha evidenziato il ferrarista -. Tutto può ancora accadere. Bisogna continuare a fare punti. Basta un errore che in un solo colpo, con questo sistema di punteggi, se ne perdono 25. Qui Webber e Vettel sono stati sfortunati. Penso che ci siano ancora cinque piloti in corsa al mondiale. La chiave per vincere è esser costanti. Siamo stati sempre concentrati nelle ultime gare. Ora dovremo finire sempre sul podio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -