Gp Germania, Massa cede la vittoria ad Alonso: ''La cosa migliore per il team''

Gp Germania, Massa cede la vittoria ad Alonso: ''La cosa migliore per il team''

Gp Germania, Massa cede la vittoria ad Alonso: ''La cosa migliore per il team''

HOCKENHEIM - Ad un anno dal terribile incidente di Budapest all'Hungaroring in cui ha rischiato la vita, Felipe Massa è andato vicinissimo alla vittoria. Il brasiliano della Ferrari è stato protagonista di una gara capolavoro ad Hockenheim, chiusa al secondo posto alle spalle del compagno di squadra Fernando Alonso. Dopo aver fulminato la Red Bull di Sebastian Vettel in partenza, il brasiliano ha preso agevolmente il comando della corsa seguito da Alonso.

 

Tra i due, dopo il pit stop, c'è stata battaglia vera fino al giro 49, quando dal muretto gli è giunta la comunicazione via radio di Alonso più veloce di lui. A quel punto Massa ha alzato il piede sull'acceleratore, cedendo la posizione allo spagnolo. "Ho deciso di fare la cosa migliore per la squadra - ha commentato il paulista -. Una doppietta è il miglior risultato possibile". Tuttavia, "un pilota vuole sempre vincere quindi non posso essere completamente felice per un secondo posto".

 

"Noi piloti dobbiamo pensare prima di tutto all'interesse della squadra ed è quello che ho dimostrato ancora una volta", ha chiosato il ferrarista. Massa ha dimostrato di esser un pilota veloce e competitivo quando tutto è a posto: "Ho fatto una bellissima partenza, la migliore di questa stagione - ha raccontato il brasiliano -. All'inizio, con le gomme morbide andavo fortissimo ma poi, con le dure, non sono riuscito ad avere il ritmo ideale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -