Gp Italia, ruggito di Alonso. E' pole davanti a Button e Massa

Gp Italia, ruggito di Alonso. E' pole davanti a Button e Massa

Gp Italia, ruggito di Alonso. E' pole davanti a Button e Massa

MONZA - Fernando Alonso risponde alla grande alla disfatta di Spa e si regala davanti al pubblico ferrarista di Monza la prima pole position con la rossa. Sarà infatti lo spagnolo a scattare davanti a tutti nel Gran Premio d'Italia, 14esimo round del mondiale di F1. Il bi-campione del mondo ha realizzato un incredibile 1'21''962 al suo primo tentativo, precedendo di 122 millesimi la McLaren Mercedes del campione del mondo Jenson Button. Bene Felipe Massa, terzo a 331 millesimi.

 

In casa Ferrari la parola d'ordine è "piedi per terra, perché la gara è di domenica", ha evidenziato il presidente Luca Cordero di Montezemolo. La Scuderia di Maranello mancava la pole dal Gran Premio del Brasile 2008 (fu Massa a conquistarla). "E' dedicata ai nostri tifosi - ha affermato il presidente della rossa -. C'è una passione straordinaria. Una Ferrari competitiva è la nostra risposta al calore dei tifosi. Quest'anno non abbiamo raccolto molto, ma ci proveremo".

 

Solo quinto Lewis Hamilton, a 661 millesimi da Alonso, in pista con una McLaren Mercedes senza F-Duct e più scarica dal punto di vista aerodinamico. L'inglese è stato preceduto dal diretto inseguitore al titolo, l'australiano Mark Webber (+0.471). Deludente la prestazione della Red Bull di Sebastian Vettel, solo sesto a 713 millesimi. La quarta fila sarà aperto dalla Mercedes Gp di Nico Rosberg davanti alla Williams di Nico Hulkenberg. Solo nono Robert Kubica (Renault) davanti alla Williams di Rubens Barrichello.

 

Quarta qualifica ancora fuori dalla top ten per Michael Schumacher, solo 12esimo con la sua Mercedes Gp. Lontano gli italiani: Jarno Trulli (Lotus) partirà dalla 18esima posizione, mentre Vitantonio Liuzzi (Force India) solo dalla 20esimo condizionato da un problema al motore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -