Gp Malesia, day 1. Alonso: ''Sarà un weekend difficile''

Gp Malesia, day 1. Alonso: ''Sarà un weekend difficile''

Gp Malesia, day 1. Alonso: ''Sarà un weekend difficile''

SEPANG - Per la Ferrari si prospetta un fine settimana difficile. E' l'opinione di Fernando Alonso dopo il nono tempo ottenuto nella prima giornata di prove libere del Gran Premio della Malesia, secondo round del mondiale di F1, a 1.707 dall'1'36''876 realizzato da Mark Webber. Lo spagnolo ha totalizzato 50 giri, lavorando al mattino sull'aerodinamica della 150°Italia: "Volevamo capire cosa non ha funzionato come ci aspettavamo in Australia", ha detto Alonso.

 

Il gap da Red Bull e McLaren è imbarazzante: "Faremo di tutto per avvicinarci ai primi - ha assicurato il due volte campione del mondo -. Non eravamo a posto e abbiamo faticato a trovare un buon bilanciamento della vettura: vedremo come migliorarlo". Il caldo sta mettendo a dura prova i pneumatici Pirelli: "gomme e meteo saranno i fattori in gioco nella lotta per le prime posizioni e non basterà quindi essere i più veloci".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alonso per il momento minimizza i problemi del Cavallino: "Siamo soltanto all'inizio della stagione - ha premesso -.  Non siamo abbastanza veloci per lottare per la vittoria e per la pole position, ma non vuol dire che si debba mollare la presa. Bisogna moltiplicare le energie per ridurre in fretta il distacco che ci separa da chi ha lavorato meglio di noi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -