Gp Singapore, Alonso in pole: ''Cercare di fare la nostra gara''

Gp Singapore, Alonso in pole: ''Cercare di fare la nostra gara''

Gp Singapore, Alonso in pole: ''Cercare di fare la nostra gara''

SINGAPORE - Fernando Alonso in splendida forma a Singapore. Il pilota della Ferrari ha conquistato la seconda pole stagione dopo quella di due settimane fa a Monza, completando così il 50% della sua missione necessaria per tenere vivo il sogno iridato quando mancano cinque round alla fine della campionato. Sono bastati 64 millesimi per battere la Red Bull di un Sebastian Vettel impreciso: "E' una pole importante, che ci dà una speranza in più per poter recuperare in classifica", ha detto Alonso.

 

Due pole in 14 giorni su due tracciati completamente diversi: Monza velocissimo, Singapore con alto carico aerodinamico. Questo, ha detto il ferrarista, "ci dà una bella spinta perché significa che la macchina può essere davvero competitiva su ogni tipo di tracciato". L'asturiano ha spremuto al massimo la sua F10: "Credo che non possano dire altrettanto i nostri principali avversari".

 

"Onestamente, pensavo che le Red Bull, che avevano dominato sin qui il fine settimana, sarebbero state davanti e che l'obiettivo possibile era il terzo posto, invece sono in pole - ha esclamato -. E' stata quasi come una sorpresa pasquale". La pole è arrivata dopo un piccolo brivido: "C'è stato un momento di tensione in Q2 quando qualcosa non ha funzionato con la mappatura del motore ma poi, una volta effettuata la riprogrammazione, tutto è tornato a posto".

 

Domenica si annunciano 61 giri ricchi di tensione: "Sarà una gara molto lunga ed impegnativa sia per il fisico che per la meccanica. Le condizioni della pista saranno fondamentali perché abbiamo visto che certe parti del tracciato rimangono umide per lungo tempo quindi basterà un po' di pioggia anche diverse ore prima della partenza per cambiare la situazione".

 

L'obbiettivo è chiaro: "Cercare di fare la nostra gara e sono sicuro che potremo portare a casa un bel risultato - ha concluso Alonso -. Siamo nella miglior posizione possibile per riuscirci."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -