Gp Singapore, Alonso: ''Per il titolo servono cinque podi''

Gp Singapore, Alonso: ''Per il titolo servono cinque podi''

Gp Singapore, Alonso: ''Per il titolo servono cinque podi''

MARANELLO - "Abbiamo un pacchetto molto competitivo su ogni tipo di circuito in tutte le condizioni". Sono le parole di ottimismo di Fernando Alonso alla vigilia della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Singapore. L'asturiano è tornato a ribadire quali sono le sue intenzioni da qui a fine stagione: "Salire cinque volte sul podio potrebbe portarci molto vicino al titolo, nessuno tra i top team è stato costante durante la stagione".

 

Alonso ha anche fornito i numeri: "Mark Webber (leader del campionato, ndr) ha una media di 14 punti. Questo significa che se arrivasse sempre al terzo posto nelle prossime gare porterebbe a casa più punti rispetto alla media attuale". A Singapore lo spagnolo ha vinto nel 2008, in quella che poi sarebbe stata definita la gara del Singapore Gate: "L'unico problema è la luce artificiale che cambia la visibilità". Meno ottimista Felipe Massa: "Difficile dire quali saranno le gare per noi positive".

 

Il brasiliano ha evidenziato che l'importante sarà "esser il più costante possibili. Vedremo di analizzare la situazione gara dopo gara Matematicamente Massa è ancora in corsa per vincere il campionato: "E' difficile, ma questo non cambia il mio atteggiamento a ogni gara, dove il mio obiettivo è sempre lo stesso, ossia vincere".

 

Secondo il ferrarista "chi sarà più costante nelle ultime gare sarà il campione, perchè se si guarda alla situazione punti in classifica, e al fatto che essere il più veloce in gara è in funzione delle caratteristiche della pista, allora il fattore chiave sarà finire regolarmente nelle prime posizioni", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -