Gp Singapore, Button quarto: ''Sapevo che c'era da soffrire''

Gp Singapore, Button quarto: ''Sapevo che c'era da soffrire''

Gp Singapore, Button quarto: ''Sapevo che c'era da soffrire''

SINGAPORE - Il distacco da Mark Webber è di una vittoria: 25 punti. Jenson Button vede scappare l'australiano dopo il Gran Premio di Singapore, quintultimo round del mondiale di F1. L'inglese della McLaren ha chiuso al quarto posto dietro il vincitore Fernando Alonso e le Red Bull di Sebastian Vettel e Webber: "Sapevo che loro sarebbero stati veloci e che noi avremmo sofferto, quindi partirò per il Giappone con sensazioni positive".

 

A Suzuka la McLaren presenterà degli aggiornamenti: "Si tratta di qualcosa che non siamo riusciti ad usare questo weekend per questioni di affidabilità". Per il titolo è ancora tutto da giocare: "Una gara sbagliato può costare punti pesanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -