Gp Singapore, day 1. Alonso: "Red Bull favorita, ma noi dobbiamo esser pronti"

Gp Singapore, day 1. Alonso: "Red Bull favorita, ma noi dobbiamo esser pronti"

Gp Singapore, day 1. Alonso: "Red Bull favorita, ma noi dobbiamo esser pronti"

SINGAPORE - A Singapore ha già vinto nel 2008 e nel 2010. Fernando Alonso ha confermato anche nella prima giornata di prove libere di avere un ottimo feeling con il tracciato cittadino. Lo spagnolo ha chiuso al secondo posto a poco più di due decimi dal miglior tempo di Sebastian Vettel. "E' come Montecarlo, perciò è importante girare in modo da trovare i riferimenti necessari per poter spingere senza andare oltre perché ogni errore si paga", ha esordito Alonso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Ferrari, ha aggiunto il due volte campione del mondo, "è più o meno come ci aspettavamo. Sicuramente abbiamo sensazioni migliori rispetto a Spa e Monza". Tuttavia Alonso non si illude: "La Red Bull è la favorita numero uno e la McLaren è competitiva. Noi dobbiamo esser pronti a sfruttare ogni opportunità". Nonostante i ritardi e le bandiere rosse che hanno impedito ai team di svolgere il programma di lavoro, il giudizio dello spagnolo è positivo: "Sono soddisfatto di quanto abbiamo visto", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -