Gp Singapore, day 1. Hamilton: "Dura battere le Red Bull"

Gp Singapore, day 1. Hamilton: "Dura battere le Red Bull"

Gp Singapore, day 1. Hamilton: "Dura battere le Red Bull"

SINGAPORE - Comincia con il terzo tempo il weekend di Singapore di Lewis Hamilton. Il portacolori della McLaren Mercedes ha accusato da Sebastian Vettel un gap di circa sette decimi. "Il distacco è alto per il momento e penso che possa peggiorare in qualifica a meno che non abbia provato con un quantitativo inferiore di benzina - ha esordito il britannico -. Penso che sarà difficile battere le Red Bull -. Hanno un ottimo passo che per ora non eguagliamo".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche Fernando Alonso è stato più veloce di Hamilton: "Spero che avesse poca benzina", è la replica del portacolori della McLaren. L'ex campione del mondo ha spiegato di aver sofferto di poca aderenza, non riuscendo a sfruttare le gomme "option" al primo giro: "Al secondo tentativo si erano già degradate e non appena spingevo la macchina scivolava. Dovremo perciò lavorare sul set-up", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -