Gp Singapore, day 1. Raikkonen: ''Credo che saremo competitivi''

Gp Singapore, day 1. Raikkonen: ''Credo che saremo competitivi''

Gp Singapore, day 1. Raikkonen: ''Credo che saremo competitivi''

SINGAPORE - "Credo che saremo competitivi". Kimi Raikkonen è abbastanza soddisfatto al termine della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Singapore, quartultimo appuntamento del mondiale di F1. Il finlandese della Ferrari ha completato 49 giri il più rapido in 1'45''961 che gli è valso il quinto tempo nel computo delle due sessioni di libere.

 

"All'inizio della giornata avevamo una macchina ben bilanciata - ha dichiarato il campione del mondo in carica - poi, nel pomeriggio, abbiamo provato una modifica sull'anteriore che avevamo usato nei test al Mugello la scorsa settimana ma che qui non ha dato l'effetto sperato e poi ci sarebbe voluto troppo tempo per tornare indietro".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raikkonen ha apprezzato l'impianto di illuminazione artificiale, composto da 1.600 fari, che diffonde luce a giorno. "La visibilità era ottima - ha ammesso il nordico -. non sembrava nemmeno di guidare di notte per quanta luce c'era in pista". Il pilota della Ferrari ha anche promosso il circuito: "l tracciato in generale mi piace - ha spiegato -, soltanto in alcuni punti ci sono troppi saltellamenti. L'entrata e l'uscita della pit-lane sono piuttosto impegnative: bisognerà fare molto attenzione". Secondo Raikkonen difficilmente si vedranno sorpassi in gara. Quindi sarà fondamentale partire il più possibile davanti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -