Gp Singapore, Rosberg settimo e deluso

Gp Singapore, Rosberg settimo e deluso

SINGAPORE - Nico Rosberg archivia il Gran Premio di Singapore con un opaco settimo posto. "Il massimo che potevamo fare era il sesto posto - ha esordito il portacolori della Mercedes Gp -. Ma non potevamo fare di più. Abbiamo avuto nel weekend problemi col posteriore e la nostra vettura non era particolarmente agevole per questa pista". La monoposto di Stoccarda ha sofferto di assenza di motricità nei tratti lenti della pista. "Avevo problemi di degrado delle gomme", ha ammesso Rosberg.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l'ingresso della safety car il team ha cambiato strategia, ma senza gli esiti sperati: "C'è del lavoro da fare per migliorare la nostra vettura per la trasferta in Asia", ha concluso Rosberg.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -