Gp Spagna, il venerdì va a Vettel. Quarto Alonso

Gp Spagna, il venerdì va a Vettel. Quarto Alonso

Gp Spagna, il venerdì va a Vettel. Quarto Alonso

MONTMELO' - Doppietta Red Bull nel venerdì del Montmelò. Sebastian Vettel è stato il più veloce nel secondo turno di prove libere del Gran Premio di Spagna, quinta prova del mondiale di F1, fermato il cronometro sul tempo di 1'19''965 e precedendo di 210 millesimi il compagno di squadra Mark Webber. Al Catalunya è tornato competitivo Michael Schumacher, terzo con la sua Mercedes Gp con 1'20''757. Alle spalle del campione di Kerpen la Ferrari di Fernando Alonso.

 

Il beniamino di casa ha totalizzato 30 giri, il più rapido in 1'20''819. Quinto Lewis Hamilton, che non è riuscito nel pomeriggio a migliorare il suo 1'21''134 realizzato al mattino. Il portacolori della McLaren Mercedes ha girato in 1'21''191, mettendosi dietro il consistente Robert Kubica (Renault) e Nico Rosberg (Mercedes Gp). Ottavo Felipe Massa (1'21''302) davanti al leader del mondiale Jenson Button (McLaren, 1'21''518) e alla Force India Mercedes di Adrian Sutil.  Così gli altri italiani: Tonio Liuzzi dodicesimo (Force India, 1'21''904), Jarno Trulli 19esimo (Lotus, 1'24''209).

 

Un venerdì difficile da interpretare, considerando che si tratta di veri test di assetto per i team. In casa Ferrari, oltre che al solito programma di preparazione in vista della gara con tanti giri a serbatoi carichi, si è lavorato anche sul sistema "f-duct", con l'ala ‘soffiata', il sistema capace di mettere in stallo l'alettone posteriore con il movimento del pilota diretto a deviare il flusso d'aria verso il posteriore quando è in rettilineo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -