Gp Turchia, day 1. Alonso: ''Red Bull davanti, noi inseguiamo''

Gp Turchia, day 1. Alonso: ''Red Bull davanti, noi inseguiamo''

Gp Turchia, day 1. Alonso: ''Red Bull davanti, noi inseguiamo''

ISTANBUL - Quinto tempo per Fernando Alonso nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Turchia, settimo round del mondiale di F1. Nel venerdì di Istanbul si è vista una McLaren al vertice con Jenson Button, ma la Red Bull si è collocata immediatamente alle spalle del campione del mondo in carica con Mark Webber e Sebastian Vettel. "Sarebbe una sorpresa se non fosse davanti a tutti", ha detto l'asturiano riferendosi alla scuderia anglo-austriaca.

 

Secondo la previsione di Alonso, "noi siamo lì, alle loro spalle insieme alla McLaren". La pista turca ha caratteristiche simili a quelle del Montmelò, dove la Red Bull ha dominato. La Ferrari, nonostante il secondo posto di Alonso, non aveva brillato: "Rispetto al Gran Premio di Spagna credo che la situazione sia un po' migliorata proprio perché le caratteristiche del circuito sono diverse e non richiedono il massimo carico aerodinamico ma un livello intermedio che si adatta meglio alla nostra macchina".

 

Ma rispetto all'appuntamento al ‘Catalunya', l'F10 sembra migliorata: "Abbiamo provato alcune soluzioni per gestire nella maniera migliore il sistema dell'ala posteriore soffiata e abbiamo fatto dei passi avanti anche se non siamo ancora arrivati alla perfezione: ci lavoreremo in vista delle prossime corse", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -