Gp Turchia, domina Vettel. Alonso torna sul podio

Gp Turchia, domina Vettel. Alonso torna sul podio

Gp Turchia, domina Vettel. Alonso torna sul podio

ISTANBUL - Sebastian Vettel ha dominato il Gran Premio di Turchia, quarto round del mondiale di F1. Il tedesco ha confermato il suo strapotere dopo la parziale battuta d'arresto di Shanghai, prendendosi la 13esima perla della sua carriera nonostante aver perso l'intera sessione di prove libere del venerdì per un incidente. All'Istanbul Park è arrivato il primo podio di Fernando Alonso, scavalcato dalla Red Bull di Mark Webber a soli sei giri dalla fine.

 

La prestazione dello spagnolo è che il Cavallino si sta avvicinando ai campioni del mondo. Domenica in ombra per le McLaren Mercedes, con Lewis Hamilton quarto e Jenson Button sesto. A sandwich tra i due britannici si è piazzato Nico Rosberg, che auspicava qualcosa in più dalla sua Mercedes Gp dopo il terzo tempo nelle qualifiche. Completano la top ten le due Renault di Nick Heidfeld e Vitaly Petrov, la Toro Rosso di Sebastien Buemi e la Sauber di Kamui Kobayashi.

 

Per il giapponese, partito dall'ultima posizione dopo i problemi meccanici che gli hanno impedito di disputare le qualifiche, ancora un'altra prestazione. Solo undicesimo Felipe Massa, davanti alla Mercedes Gp di un Michael Schumacher che incappato nell'ennesima domenica negativa. E' stato un Gran Premio della Turchia decisivamente divertente, con tanti sorpassi e duelli tra compagni di squadra. Su tutti i ruota ruota di Hamilton e Button e di Heidfeld e Petrov.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bella gara di Alonso, che a lungo ha girato sui tempi di Vettel. Il podio conferma la strada presa dalla Ferrari è quella strada giusta. A Barcellona il Cavallino presenterà un nuovo step evolutivo. Ma per battere il binomio Vettel-Red Bull servirà lavorare duramente. Ora il campione del mondo guida la classifica con 93 punti, davanti a Hamilton (59), Webber (55) e Button (46). Red Bull ampiamente in testa al campionato con 148 punti, davanti a McLaren (105) e Ferrari (65).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -