Gp Turchia, Heidfeld e Petrov a contatto: polemica in casa Renault

Gp Turchia, Heidfeld e Petrov a contatto: polemica in casa Renault

Gp Turchia, Heidfeld e Petrov a contatto: polemica in casa Renault

ISTANBUL - Entrambe le Renault a punti nel Gran Premio della Turchia. Il team anglo-francese ha portato a casa dieci punti grazie al settimo e ottavo posto di Nick Heidfeld e Vitaly Petrov. I due hanno avuto un aspro confronto in pista, conclusosi fortunatamente senza danni per le rispettive vetture. "Non dovrebbero accadere certe cose - ha affermato il tedesco -. Mi ha costretto ad allargarmi e ci siamo toccati".

 

Heidfeld non si è detto contento della prestazione: "Sono rimasto imbottigliato nel traffico e non era facile fare sorpassi. Comunque la strategia ha funzionato ed è importante aver portato a casa dei punti, anche se avrei preferito esser più avanti". "La mia gara è stata condizionata dal contatto con Schumacher. Poi sono rimasto bloccato dietro piloti più lenti dopo il primo pit. Se ciò non accadeva potevo fare decisamente meglio. Il risultato è tutto sommato positivo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -