Gp Ungheria, day 1. Alonso: ''Siamo indietro di qualche decimo''

Gp Ungheria, day 1. Alonso: ''Siamo indietro di qualche decimo''

Gp Ungheria, day 1. Alonso: ''Siamo indietro di qualche decimo''

BUDAPEST - "Per ora siamo ancora indietro di qualche decimo, anche se la verità la sapremo solo nelle qualifiche". Così Fernando Alonso dopo il secondo tempo ottenuto alle spalle della Red Bull di Sebastian Vettel nella prima giornata di prove libere del Gran Premio d'Ungheria. Lo spagnolo ha confessato di aver sofferto un po' troppo sottosterzo rispetto ad Hockenheim, ma le sensazioni sono positive. Durante la giornata Alonso ha effettuato diverse prove d'aerodinamica.

 

"Sembra che la monoposto sia più competitiva senza l'ala posteriore soffiata", ha evidenziato l'asturiano. Il bilancio è positivo: "Siamo contenti di come sono andate le cose, anche se sappiamo bene quale sia il valore delle prestazioni del venerdì". La prima giornata ha visto una Red Bull in forma ed una McLaren in difficoltà: "Non dobbiamo dimenticarlo, è in testa nei due campionati", ha avvertito il fresco vincitore del Gran Premio di Germania.

 

"Sembriamo essere in vantaggio ma tante volte li abbiamo visti in difficoltà il venerdì mentre poi sono sempre stati molto competitivi", ha aggiunto. L'obiettivo per le qualifiche è chiudere tra i primi tre: "sarebbe difficile poter lottare per la vittoria partendo più indietro", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -