Gp Ungheria, day 2. Super Glock quinto. Solo nono Trulli

Gp Ungheria, day 2. Super Glock quinto. Solo nono Trulli

Gp Ungheria, day 2. Super Glock quinto. Solo nono Trulli

Ottima sessione di qualifiche per la Toyota all'Hungaroring. Timo Glock, reduce dal brutto incidente di Hockenheim, si è regalato la quinta posizione nel Gran Premio d'Ungheria, undicesima prova del mondiale di F1, mettendosi alle sue spalle campione del mondo della Ferrari Kimi Raikkonen e battendo nettamente il compagno di squadra Jarno Trulli (nono).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono molto felice, è stata un'ottima sessione di qualifiche per me - ha esordito Glock -. Abbiamo fatto le scelte giuste per quanto concerne il set-up della macchina". Il tedesco ha dichiarato che la monoposto è stata perfetta nella Q2, mentre nella terza manche è stata più difficile da guidare perché le gomme non hanno funzionato al meglio. "Siamo in ottima posizione per la gara", ha concluso.

Trulli, invece, è un po' deluso del suo nono posto in griglia. L'abruzzese ha confessato di aver incontrato difficoltà con l'aderenza ed il set-up della sua TF108, non riuscendo a trovare una soluzione che eliminasse questi inconvenienti. "I sorpassi sono molto difficili su questa pista, ma la gara sarà lunga e vedremo quello che potremo fare", ha dichiarato Trulli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -